domenica 5 maggio 2013

Il "Terzo Occhio" ti da' una mano... ma gli altri due devi tenerli aperti da solo!!!


Adoro la tecnologia, chi mi conosce lo sa... e sono stato fra i primi ad utilizzare il "Salvatempo"... simpatico attrezzo che ti consente di sostituirti al cassiere ed acquisendo i vari barcode durante il percorso al supermercato ed alla cassa in un attimo pagare ed uscire.

Non mi interessano gli studi che faranno con il database acquisito dalle varie scansioni e cancellazioni (ma sono davvero in grado di farlo?  ho qualche dubbio... ma i dati che questo strumento e' in grado di raccogliere è davvero impressionante... e chi è terrorizzato dalle possibili violazioni della sua privacy dovrebbe starne assolutamente alla larga). Comunque' e' comodo ma soprattutto UTILISSIMO per verificare i prezzi... e per quel che mi riguarda possono tranquillamente farsi i fatti miei e scoprire che difficilmente riusciranno a fregarmi.

MA CI PROVANO... tutti i giorni... PIU' VOLTE AL GIORNO... 

Trova l'errore nell'immagine qui sotto....


Trovato? 

Bene.... ora dimmi se te ne saresti accorto durante una spesa normale, senza salvatempo.

Probabilmente NO. Dato che l'articolo e' (a caratteri cubitali) prubblicizzato a 5 euro... anche se qualcuno fosse cosi' scrupoloso da verificare gli articoli acquistati potrebbe ricordare che piu' o meno era 5 euro... e "nel mucchio" passerebbe i 5,99 (Bellissimi i soliti 99 cent che NON sono mica UN euro... sono 99 cent....) come prezzo corretto.

Come sempre la tecnologia, se ben utilizzata, ci viene in aiuto... 

Quindi VIGILANTIBUS NON DORMIENTIBUS come sempre...  ed anche se in questo caso il nostro THIRDEYE SHOPPING ASSISTANT non avrebbe potuto aiutarci contro questo inganno... lo possiamo utilizzare per valutare le offerte che fortunatamente non contengono questi "errori" ma allo stesso modo sono CONFEZIONATE AD ARTE PER INGANNARE L'IGNARO CONSUMATORE.

Ah, dimenticavo... segnala sempre questi "simpatici errori" al punto di ascolto oppure al responsabile di negozio. Dopo alcune recidive magari sara' il caso di intervenire sugli "organi superiori" che potrebbero essere compiacenti ma anche non gradire il comportamento SCORRETTO di questi soggetti dalla dubbia onestà.


Nessun commento:

Posta un commento